Percorso




Banner_no_viv

Banners



COME SOSTENERCI?
clicca qui

cingliale

Gogodigital Paypal Donation



AcyMailing Module


Iscriviti

    Iscriviti alle newsletter di           Equivita

Vienici a trovare su Facebook


Facebook Image

Seguici su Twitter


Twitter Image


 COMUNICATO EQUIVITA

4.3.2015

 

Unmilionecentosettantatremilacentotrentuno !

 

1.173.131  FIRME per STOP VIVISECTION,

iniziativa dei cittadini europei.

 

1.173.131  FIRME di donne e uomini di buona volontà

che hanno smesso di accettare il passato per poter guardare senza timore al futuro.

 

Il Comitato Scientifico EQUIVITA è lieto di annunciare la presentazione alla Commissione europea, avvenuta ieri, 3 marzo 2015, delle firme certificate che sono state raccolte nella UE per l’iniziativa dei Cittadini Europei “ STOP VIVISECTION “.

I promotori dell’iniziativa desiderano far sapere che dal 1° aprile 2012, data a partire dalla quale è stato possibile proporre una ICE (Iniziative dei Cittadini e Europei, o ICE) in base all’articolo 11 del Trattato dell’Unione e del Regolamento applicativo di tale articolo, STOP VIVISECTION, ad oggi, è una delle sole 3 Iniziative che hanno portato a termine la prima fase della lunga procedura, e in particolare hanno superato la cifra minima di UN MILIONE di firme. Ciò nonostante le difficoltà iniziali per il rodaggio a Bruxelles del nuovo regolamento, nonostante la lentezza con la quale sono stati comunicati dai governi degli Stati Membri i numeri delle firme certificate (e nonostante alcuni Stati, pur avendo raccolto molte firme, non abbiano risposto, riducendo in tal modo il totale ufficiale della raccolta).

I promotori di STOP VIVISECTION sono assai fiduciosi che il Parlamento Europeo e la Commissione europea abbiano in mente un’esame approfondito dell’argomento riguardante la sperimentazione animale (o vivisezione), le cui implicazioni sono di gran lunga più ampie di quanto si possa superficialmente immaginare.

Per sapere tutto riguardo a STOP VIVISECTION consigliamo la consultazione dei siti

       www.stopvivisection.eu                                                www.equivita.it

I promotori fanno sapere che entro tre mesi verrà resa nota la risposta ufficiale della Commissione. Ma che, indipendentemente da tale risposta, il metodo di ricerca scientifica chiamato “sperimentazione animale” (o vivisezione) basato sul “modello animale”, verrà certamente messo da parte entro un numero limitato di anni, per fare largo a infiniti nuovi metodi d’indagine, già disponibili (di gran lunga più affidabili, predittivi, rapidi ed economici).

 

LARGO al PROGRESSO scientifico ! Largo alla vera scienza

 

Comitato Scientifico EQUIVITA
:

Via P.A. Micheli, 62 – 00197, ROMA

+ 39.06.3220720, + 39.335.8444949

Email: equivita@equivita.it - www.equivita.org



Powered by Joomla! 1.6 - Webmaster: Roberto Trozzo